nike sneakers e scarpe sportive online Nuovi Jordans Outlet Online Nike Air Max Outlet Online Nike Free Outlet Online

Fonte : Rottweiler Club Italia

CARATTERE DEL ROTTWEILER

Nobile e fiero, il Rottweiler non è un cane qualsiasi. Molto portato per l’ obbedienza e il lavoro, è particolarmente adatto per la difesa che svolge egregiamente.

Il Rottweiler è un cane rustico che abbisogna di poche cure del mantello e che vive bene dovunque possa stare a contatto con il proprio padrone.

Dolcissimo con il padrone e la sua famiglia diventa terribile in caso di minaccia verso gli stessi fino al punto di sacrificare la sua vita in caso di pericolo.

Occorre però un padrone che sia fermo e deciso e che sappia farsi rispettare dal cane stabilendo sin dai primi giorni chi è che comanda e chi ubbidisce.

Il Rottweiler ama in modo incondizionato il “suo” padrone e tutti i componenti del nucleo familiare, gli piacciono le coccole e farà di tutto per meritarsene una bella razione giornaliera.

E’ un cane che adora il lavoro e occorrerà fare in modo di farglielo fare: andrà benissimo la guardia alla proprietà, all’ autovettura, al magazzino, al deposito, al garage o simili, ma meglio di tutto sa difendere la persona anche se per fare ciò in modo eccellente dovrà essere addestrato da persone esperte.

L’equilibrio mentale, di cui questa razza è particolarmente dotata, gli consente di valutare correttamente le situazioni e di distinguere il gioco dal pericolo. E’ forse questa la sua qualità migliore che lo rende non un cane ma, di volta in volta, un amico, un compagno, un guardiano incorruttibile, un difensore temibile, un cane dolcissimo…

ALCUNE CONSIDERAZIONI SUL CARATTERE

Lo standard definisce il Rottweiler: ”Discende da stirpe socievole e pacifica e per natura ama i bambini; è affettuoso, obbediente, addestrabile ed amante del lavoro. Il suo aspetto imponente lascia intuire le sue origini. Il suo comportamento è sicuro, solido di nervi e coraggioso. E’ sempre vigile e attento al mondo che lo circonda.”

E’ pertanto, indispensabile che da parte degli allevatori si spinga la selezione verso la salvaguardia del carattere. Chi ha la fortuna di possedere un tale tipo di cane deve poter pensare di avere al proprio fianco un animale che rispetti tali caratteristiche e non un leone. Troppo spesso, infatti, si sente dire, o peggio ancora, si legge sui giornali, che dei Rottweilers hanno morso o perfino ucciso delle persone siano esse adulte o meno. A parte la veridicità delle affermazioni, ciò non giova affatto al buon nome della razza. Spesso, per strada, quando sono a passeggio con il mio cane, mi sento dire che un giorno mi si rivolterà contro, o che verrò sbranato io o qualcuno della mia famiglia. Negli occhi di queste persone che mi “avvertono” e che chiaramente non sono dei veri conoscitori del Rottweiler, leggo troppo spesso questa falsa convinzione, però sempre di convinzione si tratta. E sono certo che tali affermazioni fatte a chi è indeciso su quale cane prendere possono far pendere l’ago della bilancia verso tutt’altra direzione. Chi sceglie il Rottweiler deve sapere che non è certamente un cane semplicissimo da gestire ma soprattutto deve sapere cosa questo cane è in grado di offrire.